Calcioscommesse, Palazzi firma: deferiti 22 società e 61 tesserati



Stefano Palazzi non abbandonerà la procura federale (ma di questo tema se ne parlerà a suo tempo e in uno spazio dedicato) senza aver chiuso la sua personale partita con quelle trecento pagine e più in cui si raccolgono le prove, le testimonianze, le note e, soprattutto, i riscontri degli ultimi due mesi di attività nell’ambito del filone cremonese. Dell’inchiesta Last Bet, dell’inchiesta sul calcioscommesse.


Che avrebbe firmato i provvedimenti in questo martedì, era noto. D’altronde per rispettare un calendario così denso, Palazzi non poteva e non voleva procrastinare oltre: 111 i tesserati ascoltati, 22 le società e 61 le persone fisiche deferite di cui 52 giocatori a cui le notifiche giungeranno nella giornata di domani. Sarà poi la Figc a rendere noto il contenuto del provvedimento.


Le partite su cui si è concentrata l’attività della procura federale e da cui sono scaturiti i deferimenti ammontano a 33 incontri: corrisponderebbero a 29 partite di serie B in diverse stagioni, 2 di Tim Cup, 2 Coppa Italia di Lega Pro della stagione 2010-2011. Tra i tesserati deferiti, ci sarebbero anche dirigenti e allenatori. 


In questa fase dovrebbero rientrare anche i match che interessano Novara e Atalanta, che all’epoca dei fatti erano iscritte al campionato minore. Ma perché si possa asserire con certezza quanto indicato, si dovrà attendere la giornata di domani, salvo sorprese.


Nessuna incertezza riguarda invece il periodo in cui verrà celebrato il primo processo: entro fine maggio si procederà con il rito abbreviato. Come più volte ribadito, entro fine mese l’ufficio della procura federale dovrebbe poi ricevere gli atti da Bari e Napoli, dove sono tuttora in fase di svolgimento le indagini su quanto attiene agli due filoni delle inchieste sul calcioscommesse. Poi, il procuratore preparerà i provvedimenti che condurranno a un secondo processo presumibilmente dopo gli Europei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...