Adrian Mutu: cronaca di una aggressione

Adrian Mutu è un esterno, è un uomo controverso. E’ l’immagine riflessa in una sequenza irritante di aggressioni, squalifiche e dipendenze. Da cocaina e altre sostanze. Quanto accaduto a Firenze, ovvero l’aggressione al cameriere ventottenne reo di aver chiesto il pagamento di una bottiglia di vino ordinata  dall’attaccante viola e dai suoi convitati, ne è l’ovvia conseguenza da cui prendere la giusta distanza? Per raccontarla da cronista serve calarsi in questo baratro o ci si deve appellare a una oggettività squagliata dal reiterarsi di episodi di violenza incontrollati?

Chiedere il versamento del corrispettivo per quanto consumato è parso troppo, stavolta. Mutu, riportano lanci di agenzia e inviati che ossessivamente si rincorrono in titoli strillati, avrebbe atteso il cameriere con cui aveva avuto screzi verbali nel locale dove aveva ‘un conto sempre aperto’ e alle cinque del mattino (la Fiorentina non sarà contenta di sapere che a pochi giorni dall’esaurirsi della squalifica era ancora a girello) ha aggredito il ragazzo kosovaro secondo quanto riporta il proprietario del posto a SkySport24. Lo ha picchiato mentre era a terra. A terra, già sopraffatto.

Il referto dopo il ricovero al Santa Maria Nuova recita: ‘trauma contusivo cranico-facciale con escoriazioni multiple; contusioni del torace e dell’addome; frattura della piramide nasale‘. Significa che gli ha rotto il naso. Significa che lo ha bloccato una volta caduto. La querela, inevitabile, arriva come prevedibile. La multa della società verrà sicuramente ad unirsi a questo epilogo dopo la lite alla festa di un hotel di lusso e la lite per difendere la moglie, avvenuta più di recente. Rimarranno i dubbi, non blandi, di chi racconta. E di chi deciderà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...